Guida di medicinali
 
Catalogo dei farmaci
Farmaci
Alcaloidi e altre sostanze di origine vegetale, abbiano l'effetto citostatico (6)
alchilante sostanze (24)
Aminoacidi (10)
Analgesico strumenti (56)
Angioprotectors (10)
anorexigenic strumenti (3)
Antagonisti di ioni calcio (8)
Antiaritmici (15)
Antihyperlipoproteinemic (антиатеросклеротические) media (11)
gli antimetaboliti (24)
Antisettici (87)
Vitamine e farmaci correlati (66)
Epatoprotettore strumenti (8)
Antipertensivi (10)
Istamina e antistaminici (22)
l'Ormone. prep., loro antagonisti, utilizzati prevalentemente per la cura del cancro malattia (14)
gli Ormoni, i loro analoghi e антигормональные farmaci (93)
Диуретические strumenti (25)
la Dopamina e farmaci dopaminergici (2)
Colagogo (16)
assunzione di farmaci immunosoppressori (farmaci immunosoppressivi) (6)
Cardiotonico strumenti (18)
Espettoranti (25)
soluzioni plasma sostituendo e di disintossicazione soluzioni (23)
Farmaci per la nutrizione parenterale (12)
Farmaci per la prevenzione e il trattamento di malattie da radiazioni (5)
Farmaci sostitutivi sinoviale e del liquido lacrimale (0)
Farmaci utilizzati per la correzione dell'equilibrio acido-base e di stato ioni di equilibrio in genova (48)
Farmaci che stimolano i processi di immunità (13)
Prostaglandina e loro derivati sintetici (2)
Antitumorali, antibiotici (10)
Anticonvulsivanti (17)
Diversi strumenti diagnostici (5)
Diversi farmaci stimolano i processi metabolici (56)
Ne e antiemetici (7)
Mezzi di fondi (13)
Zucchero (2)
la Serotonina, serotoninergici e антисеротониновые farmaci (6)
Sintetici, farmaci antitumorali diversi gruppi (5)
Lassativi (30)
Ipnotici (11)
fondi Speciali per il trattamento dell'alcolismo (4)
Specifici antidoti; assorbenti; комплексоны (15)
Strumenti per il trattamento del morbo di parkinson (14)
Strumenti per anestesia (14)
Strumenti che influenzano la coagulazione del sangue (34)
Strumenti che agiscono sul periferici colinergici processi (57)
Strumenti che agiscono prevalentemente sulla переферические adrenergici processi. (38)
Strumenti che aumentano la pressione sanguigna (2)
Strumenti che riducono la sensibilità delle terminazioni nervose (55)
Strumenti, rilassanti la muscolatura dell'utero (tocolisi) (4)
Strumenti che stimolano la muscolatura dell'utero (17)
Strumenti, stimolando i recettori delle membrane mucose, della pelle e dei tessuti sottocutanei (31)
Strumenti, ostacolano la formazione di calcoli delle vie urinarie calcolosi e facilitano il loro escrezione con le urine (20)
Strumenti per migliorare l'afflusso di sangue agli organi e tessuti (48)
preparazioni Enzimatiche e inibitori di enzimi (35)
gli Enzimi utilizzati per il trattamento del cancro (1)
Фотосенсибилизирующие e фотозащитные farmaci (6)
Cholelitholytic strumenti (2)
Nuovi farmaci sul sito (1)
Psicofarmaci (112)
Химиотерапевтическиеие strumenti (221)
Ultimi commenti
04.07.2016 - SPERANZA
03.07.2016 - Ella
03.07.2016 - Ira
29.06.2016 -
23.06.2016 -
20.06.2016 - Natalia
18.06.2016 -
18.06.2016 - romanzo
16.06.2016 - Elena
15.06.2016 - Stud

Anticonvulsivanti

Вальпроаты
Иминостильбены
Derivati dell'idantoina
Derivati benzodiazepinici
Derivati оксазолидиндиона
barbiturici Anticonvulsivanti
Diversi anticonvulsivanti
Succinimmidi
Ai farmaci che influenzano l'effetto sedativo, vicini alla proprietà farmacologiche, e in parte e per struttura chimica anticonvulsivanti.
l'azione Anticonvulsivante possono avere una varietà di sostanze, debilitanti gli avanzamenti di eccitazione o di rinforzo processi inibitori del sistema nervoso centrale, tra cui i barbiturici, i bromuri, tranquillanti diversi gruppi, etc.
Tuttavia, un certo numero di fondi si distingue per la sua specifica attività anticonvulsivante ed efficienza in condizioni patologiche, accompagnata da crisi convulsive le risposte (quando intossicazioni, malattie infettive, traumi del sistema nervoso centrale, etc.). Il valore speciale hanno anticonvulsivanti, efficaci nell'epilessia e applicate per prevenire o alleviare i crampi o dei loro equivalenti (perdita o alterazione della coscienza, comportamentali e disturbi vegetativi, etc.) in alcune forme di questa malattia.
A anticonvulsivanti (antiepilettico) strumenti sono composti sintetici diversi gruppi chimici: derivati dell'acido barbiturico (fenobarbital, бензонал, бензобамил, гексамидин); derivati dell'idantoina (difenin), оксазолидиндиона (триметин), succinimmidi (этосуксимид, пуфемид), derivati иминостильбена (carbamazepina), etc. Relativamente recente sviluppato бензодиазепиновые farmaci, che interessano particolarmente marcata anticonvulsivante, azione (clonazepam, etc.). Arriva il nuovo gruppo di farmaci antiepilettici - acido valproico e suoi sali (ацедипрол o конвулекс, etc.).
A seconda della struttura chimica e delle proprietà farmacologiche vari anticonvulsivanti (antiepilettici) farmaci mostrano una prevalenza di attività per diverse forme di epilessia. Così, con grandi attacchi convulsivi (grand mal) applicato prima di tutto fenobarbital e difenin; efficaci anche гексамидин, carbamazepina, acido valproico. Quando psicomotoria equivalenti utilizzano prevalentemente carbamazepina, difenin, гексамидин, clonazepam, e con piccoli attacchi (petit mal) - триметим, succinimmidi, benzodiazepine, вальпроевую acido. Diazepam (сибазон) somministrato per via endovenosa con stato epilettico. Diversi anticonvulsivanti utilizzati anche durante la crisi reazioni неэпилептической della natura.
Di solito, severa specificità rispetto alle varie forme di epilessia anticonvulsivanti non possiedono. Lo stesso farmaco può essere in varia misura efficace in varie forme di epilessia. Tuttavia, il farmaco generico tipo di azione, abbastanza efficace in tutte le forme e le forme di epilessia, non ancora. Quindi spesso anche prescritto diversi antiepilettici in varie combinazioni, e se necessario produrre la sostituzione di un farmaco per gli altri.
il Meccanismo di azione di farmaci antiepilettici farmaco studiato abbastanza. Sottolineano la possibilità di ridurre l'effetto di questi farmaci eccitabilità dei neuroni del focus epilettico. Recentemente, molta attenzione è rivolta allo studio del ruolo dei neurotrasmettitori nella patogenesi dell'epilessia. Ritengono che l'ipersensibilità dei neuroni e l'instabilità potenziale di membrana, con conseguente spontaneo cifre, possono essere causa di un aumento della concentrazione di centrali stimolanti neurotrasmettitori o diminuzione del contenuto frenano neurotrasmettitori. A questo proposito, sta studiando la questione del ruolo di questi neurotrasmettitori nel meccanismo di azione di farmaci antiepilettici. Speciale attenzione è rivolta in questo caso-аминомасленой acido (GABA), che è il principale freno la mediazione nel sistema nervoso centrale. In fase di studio anche il ruolo di un altro freno aminoacidica mediatore - glicina e aminoacidi eccitatori mediatori - glutammato e aspartato.
Uno dei moderni farmaci antiepilettici, la cui azione è in gran parte dovuto alla maggiore concentrazione di GABA, è l'acido valproico (vedi Ацедипрол).
Particolare meccanismo d'azione ha диакарб (vedi), che è un inibitore dell'enzima anidrasi carbonica (vedi Диуретические fondi). Viene utilizzato prevalentemente in piccole forme di epilessia (con rare абсансами).
ci Sono indicazioni per l'azione anticonvulsivante allopurinolo (vedi).
farmaci Antiepilettici è di solito utilizzato continuamente e a lungo termine, quindi è necessario monitorare attentamente la loro portabilità, tener conto delle loro specifiche proprietà tossiche, prestare attenzione al dosaggio, considerando i parametri farmacocinetici.
I principali tipi di effetti collaterali di questi farmaci sono allergiche, tossiche e reazioni metaboliche. Reazioni allergiche, espresso non solo nella forma della pelle e di altri comuni manifestazioni, ma anche sotto forma di aumento di convulsioni, peggioramento dello stato mentale, ecc., richiedono l'immediata sospensione di farmaco e la sua sostituzione con un preparato di un altro gruppo. Le reazioni tossiche (psicopatologica e sindromi neurologiche, leucopenia e altri disturbi ematologici) si osservano prolungata incontrollata assunzione del farmaco. In questi casi è necessaria una riduzione graduale della dose e la relativa terapia di disintossicazione. Anomalie metaboliche (disturbi endocrini, мегалобластическая anemia, etc.) richiedono l'immediata sospensione di farmaco e la sua sostituzione con altri. Particolarmente attenta osservazione, è necessario in combinazione uso di farmaci antiepilettici, in primo luogo nei pazienti con sintomi residui riportati malattie organiche del cervello.
3амену un antiepilettico altri deve essere effettuata gradualmente, riducendo la dose precedentemente usato farmaco e sostituendolo con un nuovo farmaco in dosi crescenti. Per evitare la decorazione di crisi è necessario vigilare affinché tra farmaci, nominati di nuovo e in precedenza utilizzati, conservati rapporto dose, equivalenti al potere di azione. Per diversi farmaci, questi rapporti sono diversi. Ad esempio, equivalenti il rapporto di dosi di alcuni farmaci alle dosi di fenobarbital (accettato 1) costituiscono per дифенина circa 1, 4:1; per гексамидина 3:1; per бензонала 2:1; per хлоракона 15:1.
Politica di farmaci antiepilettici in tutti i casi deve essere graduale (per evitare lo sviluppo di convulsioni fino stato epilettico).
è Necessario considerare che i farmaci antiepilettici possono penetrare attraverso la barriera placentare e di esercitare effetti teratogeni. In letteratura straniera descritti casi di anomalie di sviluppo nei neonati, le cui madri hanno assunto valproato di sodio, così come la carbamazepina in concomitanza con valproato di sodio, difeninom o fenobarbital.
In alcuni casi, quando l'applicazione di farmaci antiepilettici (fenobarbital, дифенина, гексамидина, вальпроатов, etc.) si sviluppa la carenza di acido folico, che richiede la rigenerazione di questa vitamina. Tuttavia, le grandi dosi di acido folico possono indebolire l'azione anticonvulsivante di questi farmaci e promuovere l'aumento di crisi epilettiche.
sono stati casi di carenza di vitamina A con emorragie nei neonati, le cui madri hanno assunto fenobarbital, гексамидин, difenin. Se necessario, profilattico somministrato a donne in gravidanza, ricezione antiepilettici, farmaci vitamina A (sotto il controllo del sistema di coagulazione del sangue).
Malattia

© medicine-cure.com - guida di medicinali, 2016
Attenzione! Info sul sito è stato progettato esclusivamente per i lavoratori di sanità!